Inseguimento in moto Cc, 51 gr cocaina

Un inseguimento in moto da parte dei "falchi" (pattuglia in borghese a bordo di moto) del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civitanova Marche, diretti dal ten. Mario Giannella e coordinati dal comandante della Compagnia, magg. Enzo Marinelli, si è concluso con il recupero di un involucro contenente 51 gr di cocaina, lanciato da due scooteristi in fuga. I militari hanno intercettato lo scooter con a bordo due persone, che al tentativo di controllo si sono date alla fuga. Sono stati inseguiti per le strade della zona: il conducente dello scooter ha fatto vario manovre azzardate, andando contromano e non fermandosi agli incroci. Quando la moto dei Carabinieri è riuscita ad affiancare lo scooter, il conducente ha fermato e ha abbandonato il mezzo ed è fuggito con il complice. Durante la fuga aveva lanciava sotto un'auto in sosta il pacchetto con la droga, che è stato poi recuperato dai Cc. L'area è stata circoscritta, ma dei due nessuna traccia. Sequestrato lo scooter.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monsampietro Morico

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...